Jarska pasta

Uova da spalmare






In cucina italiana e anche quella polacca si usano spesso i soffritti di verdure per dare corpo e spessore ai piatti La cipolla per i soffritti va cotta a bassissima temperatura, la temperatura elevata la brucia e la rende amarognola e indigesta.
Quando sentite un retrogusto di cipolla dopo che avete gustato un piatto....e'  sicuro che la cipolla e' stata  cotta a una temperatura elevata.





Ingredienti:
2 uova
1 cucchiaio di olio di vinacciolo
1 spicchio d'aglio
1 piccola cipolla
aneto verde
sale
pepe (a seconda dei gusti)






Fate bollire le uova fino a farle diventare sode, sbucciatele, togliete i tuorli d'uovo, amalgamate con aneto e olio.
Tagliate  finemente  la chiara d'uovo 



Tagliate la cipolla a cubetti, rosolatela dolcemente sulla padella con olio. Tritate finemente l'aglio.
Mescolate bene tutti gli ingredienti .









Non uccidete
"La gallina dalle uova d'oro" (Esopo)


L'autore di questa favola narra di una gallina che deponeva le uova d'oro.
Il suo proprietario decise di ucciderla, ma scopri che la gallina all'interno, era come tutte le altre, e che uccidendola aveva perduto la sua fonte di ricchezza.

Il messaggio di questa favola e' chiaro, ...... accontentarsi delle cose che si possiedono.
Esiste anche un'altro significato ( secondo me),  le uova valgono oro per la nostra salute.

E' risaputo che il giallo d'uovo contiene "cattivo" colesterolo, ma contiene anche la lecitina, ( lecitina dal greco significa "tuorlo d'uovo", perche' per la prima volta venne estratto appunto dal tuorlo d'uovo di gallina).
La lecitina  ingerita impedisce l'accumulo di "cattivo" colesterolo nel nostro sangue, distrugge il colesterolo "cattivo", quello accumulato nel nostro organismo e quello che risiede all'interno dell'uovo stesso.
Il colesterolo non e' solubile nell'acqua, per cui viene trasportato nel circolo sanguigno dalle proteine LDL e HDL rispettivamente considerate dai medici colesterolo "cattivo" e colesterolo "buono".

Ogni nostra cellula contiene il colesterolo che e' fondamentale per la funzione del nostro organismo.





Se il colesterolo si accumula nelle nostre vene... non e' perche' lo abbiamo ingerito troppo, ma perche' c'e' qualcosa che non va con il nostro metabolismo.
Il nostro organismo produce ogni giorno 3 g di colesterolo, la quantita' che si trova in 15 uova, allora ....un uovo in piu' al giorno non ci cambia niente.

La natura ha pensato a tutto... il guscio ( mentre l'uovo cuoce) fa'da scudo alle sostanze preziose che stanno all'interno, cuocendo l'uovo piano piano l'interno dell'uovo non raggiunge mai 100 gradi, grazie alla camera d'aria tra chiara e guscio.  Pero' se l'uovo si rompe (mentre cuoce) l'interno dell' uovo supera la temperatura di 90 gradi, distruggendo le sostanze preziose.
 Per questo motivo l'uovo non va mai rotto prima della cottura. Fa male mangiare la frittata, l'uovo all'occhio di bue, l'uovo in camicia, ecc...

Impariamo  a cuocere le uova...se vogliamo l'uovo sodo cuociamolo piano, piano, a fuoco lento, anche per 10 minuti  evitando che il guscio si rompa, perche' una volta rotto il guscio, l'uovo non e' piu' buono... meglio buttarlo.
Se ti piacciono le uova, mangiale cotte, alla cok o sode evitando che si spezzi il guscio mentre cuociono. Io le mangio 2 al giorno e mi sento benissimo.

Le uova sono una fonte di acido folico, sali minerali e vitamine. Contengono tante proteine,  contengono lisina, necessaria allo sviluppo e alla fissazione del calcio nelle ossa.
Il giallo d'uovo contiene un colorante naturale la luteina, che protegge i nostri occhi dai raggi UV.
La chiara d'uovo contiene peptidi che possono essere una medicina per i problemi di circolazione sanguigna. I peptidi presenti nel nostro organismo abbassano la pressione sanguigna.
Allora viva le uova e mangiamole a dozzine :) Se la nostra dieta e' povera di grassi e ricca di verdure possiamo mangiare anche una 10 o 20 alla settimana.
Una curiosita':
Le persone ustionate si curano con la dieta basata sulle uova sode ( 25 uova sode al giorno), perche'  solo il colesterolo può ricostruire le cellule in un tempo breve. 87 % delle nostre cellule sono costituite da colesterolo.

Adesso un po' di trucchi:
Quando compriamo le uova, meglio fare un test di freschezza,
immergere l'uovo in un pentolino pieno d'acqua, se l'uovo esce a galla e' meglio non mangiarlo.
Quando le uova stanno troppe ore in frigo, perdono all'interno, acqua e acquistano aria, si crea una bolla d'aria che fa diventare l'uovo piu' leggero.
L'uovo fresco deve avere il guscio duro e opaco..


Fonti:
http://www.chimica-online.it/download/lipidi/fosfolipidi.htm
http://prawdaxlxplzdrowie.wordpress.com/2012/10/21/jajka/
http://www.polsl.pl/Wydzialy/RCh/RCh2/Documents/Chemia/instrukcja%20do%20lecytyny.pdf
https://www.youtube.com/watch?v=UHLH-CP4ZSM
http://www.cibo360.it/alimentazione/cibi/uova/uova_colesterolo.htm


W kuchni włoskiej, a także polskiej, często używamy smażonych warzyw  aby dodać potrawom charakterystycznego smaku. Smażona cebula powinna być przygotowana na bardzo wolnym ogniu, można by powiedzieć na płomyku świecy. Wysoka temperatura może spalić cebulę i sprawić, że stanie się gorzka i niestrawna.
Gdy zdarzy się wam, że po zjedzeniu dania pozostanie wam w ustach mocny posmak cebuli .... to znaczy w 99 %, że  cebula  dodana do dania była smażona w zbyt wysokiej temperaturze.

Składniki:
2 jajka
1 łyzka oleju z pestek winogron
1 ząbek czosnku
1 mała cebulka
Koperek
Sól
Pieprz (wg gustu)






Gotujemy jajka na twardo, obieramy, wyjmujemy żółtka, rozcieramy z koprem i olejem.
Białko kroimy drobniutko (siekamy)
Cebulkę kroimy na drobną kostkę, podsmażamy delikatnie  na oleju. Czosnek rozcieramy.


Mieszamy dokładnie wszystkie składniki.
Gotowe :)





Post più popolari